News
  • Vista interna della cabina © Bartholet
    Vista interna della cabina © Bartholet
indietro
16.04.2021

Pietra miliare per Bartholet: Prima telecabina in Austria

Loser Bergbahnen in Altaussee lancia il progetto pietra miliare "Loser Panoramabahn 2022" in collaborazione con Bartholet. Questo porterà l’offerta della stazione sciistica di Loser ad un nuovo livello e stabilirà un punto di riferimento per un concetto di turismo sostenibile. Il nuovo impianto entrerà in funzione l'8 dicembre 2022 e sarà la prima telecabina di Bartholet in Austria.
Una telecabina svizzera in Austria

La stazione sciistica di Loser ad Altaussee, a conduzione familiare, è sinonimo di ricreazione naturale e turismo di qualità, fedele al motto: "Siamo per il meglio invece che per il di più". I Loser Bergbahnen condividono questa coscienza di qualità con l'azienda familiare Bartholet Maschinenbau AG, essa stessa nota per la qualità svizzera, l'innovazione e il design. Questi sono punti in comune che collegano e permettono una cooperazione di successo. Finora in Austria, Bartholet ha rinnovato completamente le stazioni della funivia per trasporto materiale Rigips Saint-Gobain a Bad Aussee dal 2013 al 2016, e quest'anno la leggendaria seggiovia monoposto della Polsterrinne sul Präbichl tornerà in funzione. Con la costruzione del nuovo impianto sul Loser, viene realizzata la prima cabinovia Bartholet in Austria.

Panoramabahn Loser Bergbahnen 10er-Gondel
Mobilità alpina adatta al futuro

La cabinovia a 10 posti, con una lunghezza inclinata di 3'497 m. e una stazione intermedia è un punto di svolta per collegare i tre punti di traffico più importanti del comprensorio sciistico: Stazione a valle della Ski Arena - Parcheggio della stazione intermedia Kehre 11 - Parcheggio della stazione a monte Loser Alm. La costruzione inizierà nell'aprile 2022 e a partire dalla stagione sciistica 2022 la nuova cabinovia sostituirà la seggiovia 6 posti Loser-Jet e la seggiovia doppia, la cui vita tecnica termina il prossimo anno. La nuova cabinovia rende l'accesso al comprensorio sciistico di Loser più ecologico. L'intera facciata della stazione intermedia, della stazione di monte, saranno dotate di pannelli fotovoltaici. In estate, la cabinovia funge da alternativa flessibile alla strada panoramica, riducendo così il traffico automobilistico. Gli ospiti che viaggiano con i mezzi pubblici nell'Ausseerland possono quindi raggiungere la montagna molto più facilmente.

Un Viaggio in telecabina con il massimo comfort

L'installazione combina una tecnologia moderna e 76 confortevoli cabine  "Design by Porsche Design Studio" di alta qualità. Le lussuose cabine offrono ai passeggeri sedili individuali, un'incomparabile vista panoramica, un elevato confort di viaggio, grazie all'innovativo sistema a doppia molla. Inoltre, le cabine sono dotate di portasci all'esterno. L'interno spazioso permette il trasporto di biciclette, carrozzine ed adatto alle sedie a rotelle. Il sistema di ventilazione con finestre incernierate in entrambe le direzioni di marcia e fessure di ventilazione nella zona del pavimento garantisce una circolazione dell'aria ideale anche con temperature calde. Con la nuova cabinovia a 10 posti Bartholet, la stazione a monte può essere raggiunta comodamente tutto l'anno in 13 minuti.

 

 

Dati tecnici Loser Panoramabahn GLD10

 

Tipo di impianto: Cabinovia monofune automatica a 10 posti
Stazione a valle: 858 m s.l.m.
Stazione intermedia: 1'401 m s.l.m. (Magazzino cabine)
Stazione a monte: 1'608 m s.l.m.
Dislivello: 750 m
Lunghezza inclinata: 3'497 m
Numero sostegni: 22
Numero cabine: 76
Velocità di esercizio: 6 m/s
Tempo di risalita: 13 min
Capacità: 1'800 px/h portata inziale 2'000 Pers./h.portata finale
Azionamento: 570 kW / 389 kW
Fune: 52 mm

 

  • stazione intermedia © KREINERarchitektur ZT GmbH, Loser Bergbahnen
    stazione intermedia © KREINERarchitektur ZT GmbH, Loser Bergbahnen
  • Stazione di valle © KREINERarchitektur ZT GmbH, Loser Bergbahnen
    Stazione di valle © KREINERarchitektur ZT GmbH, Loser Bergbahnen