Technik

Direct Drive

Una tecnologia con molti vantaggi per conciliare economia ed ecologia. L'azionamento diretto di Bartholet si differenzia nettamente dagli azionamenti diretti già disponibili sul mercato.

I sistemi di azionamento convenzionali sono costituiti da un motore e da un riduttore. Con il Direct Drive sviluppato da Bartholet, la trasmissione di potenza va direttamente alla ruota di trazione, il rischio di rottura di un ingranaggio viene eliminato e i componenti che richiedono molta manutenzione, come l'albero cardanico e l'ingranaggio, vengono completamente eliminati.

 

 

Rindondanza

 

Il motore modulare può essere configurato in funzione della potenza erogata. In caso di guasto di un segmento dello statore, è possibile in qualsiasi momento isolarlo e continuare a far funzionare il sistema con una capacità di trasporto corrispondentemente ridotta. La modularità dell'azionamento permette una configurazione delle riserve di potenza. 

 

 

Facilità di manutenzione

 

Il motore è stato progettato in modo tale che il trasporto in elicottero dei singoli componenti sia garantito senza problemi. Il peso dell'elemento più pesante del Bartholet Direct Drive (un segmento dello statore) è di sole 1,3 tonnellate e il cuscinetto principale del rotore si trova in cima. È garantita una buona accessibilità ai singoli punti di manutenzione.

 

 

Energieeffizienz

 

Ein erhöhter Wirkungsgrad und der Wegfall des Getriebes bringen eine jährliche Energieeinsparung von rund 20 MWh bei Touristischen-Anwendungen und bis zu 100 MWh bei städtischen Anwendungen. Dies entspricht einem jährlichen Verbrauch von 5 bis 30 Haushalten. Durch die verbesserte Energieeffizienz spart der Betreiber Kosten und schont dabei auch noch die Umwelt - ein wichtiges Entscheidungskriterium!

 

 

Rispettoso dell'ambiente

 

Un riduttore convenzionale contiene quindi circa 200 litri di olio. Questo può essere rilasciato nell'ambiente durante i lavori di riparazione o di manutenzione e causare danni considerevoli. Il Direct Drive elimina la necessità di un regolare cambio dell'olio e i rischi menzionati sono completamente eliminati.v

 

 

Emissioni di rumore

 

Al giorno d'oggi ci sono sempre più richieste di impianti silenziosi. Bartholet fa tutto il possibile per garantire il funzionamento dell'impianto il più silenzioso possibile. Il Bartholet Direct Drive è dotato di un sistema di raffreddamento ad acqua. Questo è quasi silenzioso rispetto ai sistemi di raffreddamento ad aria. Soprattutto per gli impianti urbani con tempi di funzionamento fino a 15 ore al giorno, è importante che il sistema possa funzionare in modo silenzioso.

 

 

Limitazione delle perdite di calore

 

L'energia derivata dal refrigerante può essere recuperata tramite scambiatori di calore. Poiché la potenza dissipata può essere di diversi kW, il riscaldamento dei locali della stazione potrebbe essere coperto, ad esempio.

 

 

Dettagli costruttivi

 

Motore a magnete permanente con rotore come magnete e statore come supporto dell'avvolgimento. L'albero motore della puleggia si innesta direttamente nell'asse cavo del rotore e garantisce il flusso della forza. Lo statore è diviso in 6 segmenti di 115 kW per livello ciascuno. Da un lato, questi sono supporti di avvolgimento e allo stesso tempo assicurano la dissipazione del calore per il raffreddamento. Il campo di applicazione del Bartholet Direct Drive può essere adattato modularmente da 115kW fino a 1380kW alle esigenze dell'installazione.